Osservazioni dentro uno studio

LoStudioParenzo, Istria, 2014

Spesso le persone fanno arte,
ma non se ne accorgono.
Vincent Van Gogh

Sono separato dal mondo che osservo o ne faccio parte?
Ogni descrizione implica colui che la descrive,
ogni descrizione è un’interpretazione.
Heinz Von Foerster

Vorremmo che certi dipinti
ci invitassero dentro il quadro
per partecipare al loro modo di essere.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977

Nessuno, penso, dovrebbe leggere poesie,
o guardare quadri o statue,
se non vi sa trovare molto di più
di quanto il poeta o l’artista
vi abbiano effettivamente espresso.
Nathaniel Hawthorne, Il fauno di marmo, 1860

6 Responses to “Osservazioni dentro uno studio”

  1. Sempre interessanti le tue suggestioni…
    Ciao, Andrea!

    Like

  2. Sembra quasi che l’arte viva appartata nella penombra e, con l’apertura di una finestra, possa mostrarsi alla luce del quotidiano…

    Like

  3. spesso penso anche io di poter entrare a fare parte di un quadro, magari solo un piccolo fiore…in disparte

    Liked by 1 person

    • E’ piacevole pensare di entrare a far parte di un quadro anche solo standosene appartati, come dici, e immedesimandosi come una piccolissima comparsa nel mondo creato dall’artista. In realtà, se di realtà di tratta, stiamo accettando il suo nascosto invito a condividere la sua creazione.
      Grazie del commento e ciao🙂

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: